Non solo Ludovica Comello, schieratasi al suo fianco nella giornata di ieri. Nelle ultime ore anche altri personaggi del Cinema italiano hanno voluto esprimere la loro vicinanza al regista Fausto Brizzi, finito nel tritacarne delle polemiche legate alle molestie sessuali che da Hollywood sono lentamente approdate anche nel Bel Paese.

Brizzi ha fatto sapere tramite comunicato stampa di non aver mai avuto rapporti non consenzienti, annunciando querele, con Nancy Brilli, da lui diretta in Ex e Maschi contro Femmine, scesa in campo sui social in sua difesa.

«Non avevo mai sentito chiacchiere sul suo conto. Conosco Brizzi come una persona corretta, bravo regista e produttore. Si è comportato sempre in modo ineccepibile». «Bisogna capire la differenza tra un’avance e una molestia. E se si fa una denuncia, bisogna indicare nome e cognome, altrimenti tutti possono parlare male di tutti. I miei 33 anni di attività dimostrano che si può fare carriera senza accettare compromessi e ricatti che, non lo nego, avvengono».

Al fianco di Brizzi anche Neri Parenti, a lungo suo compagno di set con i vecchi cinepanettoni (sceneggiati proprio da Fausto) e ieri ospite de ‘Il Sabato Italiano‘, programma di Rai1 condotto da Eleonora Daniele.

«È una cosa schifosa, è semplice, è sotto gli occhi di tutti. Per quello che riguarda invece il fatto specifico, cioè quello di Brizzi, io con lui ho lavorato 10 anni come sceneggiatore e lo frequento da 20, quindi io non ci credo a questa cosa. Ha tutta la mia solidarietà fino a quando o ci saranno delle prove più certe o ci sarà un atto di confessione, come è successo con Kevin Spacey o con altri attori americani. Però io fino a questo punto, conoscendolo, non ci credo».

Su Instagram, invece, sono arrivate le parole di Lucia Ocone, diretta dal regista prima in Poveri ma Ricchi e a seguire nell’imminente Poveri ma Ricchissimi.

“Conosco Fausto da tanti anni ed è una persona per bene, gentile e rispettosa. Sono contro ogni tipo di abuso e di violenza. Sono con le donne. Ma sono anche per la verità che spero venga a galla presto. Tieni duro amico mio!”.

Non c’è stata neanche un’attrice, al momento, che ha pubblicamente puntato il dito contro Brizzi, accusandolo apertamente di molestie.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Italiano Leggi tutto