35enne attrice americana esplosa in tv grazie al ruolo di Jessica Jones nelle serie Marvel targate Netflix, Krysten Ritter è finita in ospedale. La diva è infatti in tour per gli Stati Uniti d’America per promuovere il suo primo romanzo, quando un malore l’ha costretta ad un immediato stop, con inevitabile ricovero.

“Ciao fan di Chi-Town! Sono così dispiaciuta di aver mancato il mio incontro per gli autografi alla Libreria Anderson di Naperville, stasera. Come potete vedere sono stata improvvisamente super malata e sono dovuta andare in ospedale. Sono così devastata per non essere stata con tutti voi. Ora mi sto riprendendo e starò di nuovo in forma e non vedo l’ora che tutti voi leggiate il libro! Voi ragazzi significate il mondo per me e vi ringrazio per tutto l’amore e il sostegno Xoxox krysten.”

Così la Ritter su Instagram, con tanto di foto dal letto di ospedale a traino. Evidentemente non indistruttibile come il personaggio Marvel da lei abbracciato sul piccolo schermo, Krysten è da poco tornata ad interpretarlo in The Defenders, in attesa della 2° stagione di Jessica Jones, in arrivo su Netflix ad inizio 2018. Sconosciute, al momento, le motivazioni del ricovero.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Straniero Leggi tutto