Ben Affleck e lo scandalo Weinstein, 'voglio essere parte della soluzione di questo problema'

Ben Affleck torna a parlare del caso-Weistein.

attends the 'Justice League' photocall at The College on November 4, 2017 in London, England.

Nel pieno dello scandalo Harvey Weinstein anche Ben Affleck, due volte premio Oscar, è stato lambito dalle polemiche. Ad accusare il divo di molestie tre donne, come la vj MTV Hilarie Burton, la giornalista Anne-Marie Losique e la makeup artist Annamarie Tendler‏, a cui Affleck, più o meno in modo diretto, ha chiesto scusa per i propri inappropriati comportamenti.

Passate settimane dall'esplosione del caso, l'ex marito di Jennifer Garner è tornato sull'argomento dalle pagine dell'Associated Press, schierandosi apertamente al fianco delle donne.

«Sto rivedendo alcuni tra i miei comportamenti passati perché voglio essere parte della soluzione di questo problema enorme». «È un problema degli uomini. Servono più donne al potere».

Tornato single e a breve di nuovo in sala con Justice League, che lo vedrà ritrovare gli abiti di Batman, Ben sta attualmente frequentando la produttrice Lindsay Shookus.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail