Al settimanale Mio, in edicola questa settimana, Carmen Di Pietro ha rivelato, in maniera dettagliata, i motivi di incomprensione con Cristiano Malgioglio dentro e fuori la casa del Grande Fratello Vip, frutto di alcune ruggini del passato che hanno minato la loro decennale amicizia e collaborazione lavorativa:

Lui ce l’ha con me per determinate situazioni che sono successe in Spagna e si è vendicato così. Invece è verissimo che mi è esplosa la protesi. Tanti anni fa, eravamo a Madrid, Era pieno gennaio e io, per imitare Anita Ekberg, decisi di buttarmi dentro una fontana. Mi sono tolta il cappotto, sono rimasta in sottoveste e mi sono immersa. Cristiano continuava a urlare: “Non ti buttare che ci stanno i poliziotti. E’ pericoloso!”. Non ha fatto in tempo a dirlo, io ero già dentro l’acqua, che i poliziotti ci hanno rincorso e ci hanno portato in commissariato. Io continuavo a dire: “Scusatemi, sono imbarazzata!”. Ma Cristiano che parla bene lo spagnolo, mi rimproverava: “Non dire imbarazzata, che in spagnolo vuol dire incinta!” Infatti i poliziotti mi guardavano con occhi sgranati, di certo una incinta non si va a buttare dentro una fontana in pieno gennaio!

Tra le presunte bugie, le canzoni registrate dalla sosia di Ivana Spagna, Wanda Fisher e l’esplosione delle protesi del seno durante un viaggio di lavoro in terra iberica:

Quando mi è successa la faccenda del seno, una volta scesa dall’aereo, ho telefonato a Cristiano. Gli ho detto: “Chiama i produttori a Telecinco e dì loro che non posso più andare in trasmissione perché ho un seno su e uno giù!”. Visto che era stato lui a mandarmici, mi urlava: “Disgraziata, vai come ti trovi non mi far fare figuracce”. Io gli ho buttato giù il telefono. Poi abbiamo fatto pace, però ho visto che non gli è ancora passata”

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto