Durante una conversazione in giardino con Ignazio Moser, Cecilia Rodriguez torna a parlare di Belen, sottolineando le differenze a livello fisico:

Abbiamo un fisico diverso. Lei ha le ossa più piccole. Ha più culo, io ho le spalle più larghe e la vita più stretta. Ho due taglie in meno di lei dei pantaloni. I suoi mi stanno tutti larghi. Prima era il contrario. La mattina, esce dal bagno, ed è splendida. Fin da piccola, la nonna la chiamava regina. Le rovinavo tutte le foto. Si vedeva tanto la differenza. Era sempre stata magrissima. A quindici anni, era proprio donna. Litigavo con tutti, la difendevo. Lei è bellissima, una principessina!

La gieffina, ancora una volta, confessa di essere stata gelosa della sorella, apprezzatissima dagli uomini fin dall’adolescenza:

Lei è pazzesca. Ha una marcia in più, è una calamita! E’ un angelo. E’ divertente, simpatica, fine, intelligente. Impara tutto da sola. E’ una bomba.

L’unico problema è che “Non ha pazienza, io ne ho tanta”. Però, confessa la piccola Rodriguez, senza il suo carattere forte non sarebbe riuscita ad arrivare dove si trova adesso nell’apice della sua carriera.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto