Maria Monsè contro Asia Nuccetelli: "Vittima di sua madre Antonella. L'ho trovata talmente devastata dalla chirurgia da essere inquietante""

Il duro attacco di Maria Monsè contro Asia Nuccetelli e Antonella Mosetti

Attraverso le pagine del settimanale Vero, in edicola questa settimana, Maria Monsè è intervenuta, a gamba tesa, sulla polemica che tiene, spesso, banco, nei salotti di Barbara D'Urso. Al centro del ring televisivo, Asia Nuccetelli, figlia di Antonella Mosetti, rea di aver modificato il proprio aspetto fisico, grazie ad appositi interventi estetici, ad un anno dalla sua partecipazione del Grande Fratello Vip:

L'ho trovata talmente devastata dalla chirurgia da essere inquietante. Lei dice di essersi rifatta solo il naso e di aver fatto qualche punturina alle labbra ma per me è impossibile, ha un'altra faccia.

La Monsé è convinta che, dietro a questo repentino stravolgimento, ci sia lo zampino della mamma:

Asia è una ragazzina e comportandosi in questo modo manda un messaggio sbagliatissimo alle sue coetanee. Che per aver successo nel mondo dello spettacolo sia necessario rifarsi o postare sui social foto mezza nuda. Asia del resto imita sua mamma. Antonella vive di foto sui social dove mette in mostra labbra e seno gonfiati. Anche lei si è trasformata. Da adolescente era completamente senza seno, poi si è fatta fare una misura esagerata.

Ed, infine, un'ulteriore stoccata all'ex stellina di Non è la Rai:

Per me Asia è 'vittima' di sua madre. Io penso che noi genitori abbiamo una grossa responsabilità nei confronti dei nostri figli che ci imitano in tutto e per tutto.
  • shares
  • Mail