Elisabetta Gregoraci racconta in esclusiva al settimanale Chi il suo incontro con Harvey Weinstein, il potentissimo produttore hollywoodiano travolto dal più grande scandalo sessuale della storia del cinema. Weinstein è accusato di aver molestato e addirittura violentato molte attrici e modelle che hanno lavorato per lui:

Quando ho conosciuto Harvey Weinstein posso dire che ho percepito la sua potenza nel mondo del cinema proprio in quell’occasione. Si capiva che è un uomo rispettato e temuto all’interno del magico mondo del cinema americano.

L’incontro con l’attrice calabrese è avvenuto a Los Angeles lo scorso marzo, dove lei presentava il suo primo film da attrice protagonista, Mata Hari:

Ero a Hollywood per presentare Mata Hari al Los Angeles Italia – Film, Fashion and Art Fest. Con Harvey ho scambiato poche parole. Io mi baso su quello che tutti abbiamo letto. Altro non posso aggiungere, perché non sono a conoscenza dei fatti. Certo, lui si presenta in modo gentile, diverso dai racconti di questi giorni, e poi è molto amico di mio marito Flavio Briatore e di Giuseppe Cipriani. Si conoscono da anni. Per quanto riguarda le accuse gravissime che muovono a Weinstein preferisco non parlare. Non conosco la situazione. Posso solo basarmi su quello che tutti abbiamo letto: ma se fosse vero, stiamo parlando di una brutta pagina non solo del cinema, ma della vita.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto