Serena Rossi sta vivendo un momento meraviglioso, coronato, oltre che dalla nascita di suo figlio Diego, di quasi un anno, da molti successi televisivi e cinematografici, a partire da Celebration, show del sabato sera di Rai1, in onda fino al 4 novembre, che conduce insieme a Neri Marcoré.

In una lunga intervista al settimanale Gente, la Rossi ha raccontato com’è stato divertente girare il film Ammore e Malavita, dei Manetti Bros, uscito il 5 ottobre scorso di cui è protagonista insieme e a Giampaolo Morelli:

È stata dura, poco prima che iniziassero le riprese di Ammore e malavita, andare a spiegare che ero rimasta incinta e che se avessero preso un’altra avrei capito! Invece mi hanno stupita: mi volevano lo stesso, purché trovassi io una soluzione. Parlando con i miei genitori è venuta fuori l’idea di farmi sostituire da mia sorella Ilaria nelle scene d’azione e poi, quando la pancia era enorme, anche in tutte le inquadrature larghe. Era assurdo: Morelli recitava guardando mia sorella, mentre io dal monitor urlavo le battute

Fortunatamente la gravidanza non le ha dato problemi, a parte una grande stanchezza:

Durante le pause mi addormentavo ovunque: in macchina, su una sedia lì accanto, anche durante le sparatorie! Oggi Dieghino lo porto ovunque con me e lo allatto ancora alla mattina e alla sera, prima di metterlo a letto. Conto di smettere dopo il suo compleanno, ma è la nostra coccola e farò più fatica io di lui a rinunciarci

Una carriera costruita con cura, quella di Serena Rossi, che ha avuto la svolta della sua vita grazie alla soap opera Un Posto al Sole, dove ha anche conosciuto il compagno, Davide Denvenuto:

Ho fatto da sola e senza fretta. La soap mi garantiva sicurezza economica e un lavoro regolare. Ci sono rimasta per sette anni, dal 2003 al 2010. Su quel set ho conosciuto il mio compagno, ed è stato per merito suo, se sono riuscita a fare il grande salto e andare via da Napoli: la mia famiglia diceva che ero matta a lasciare un
posto fisso. Invece grazie all’amore e a una puntata de Il commissario Montalbano, ho avuto il coraggio di andare per la mia strada: avevo 23 anni e sono arrivata alle fiction di Raiuno

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Italiano Leggi tutto