Justin Bieber cerca casa a Beverly Hills ma nessuno vuole affittargliela

Gli affittuari di Beverly Hills si sono messi d'accordo. Non date casa a Justin Bieber.

CHARLOTTE, NC - AUGUST 08:  Musician Justin Bieber attends a practice round prior to the 2017 PGA Championship at Quail Hollow Club on August 8, 2017 in Charlotte, North Carolina.  (Photo by Stuart Franklin/Getty Images)

Ha centinaia di milioni di dollari in banca, tanto da poter spendere qualcosa come 100.000 dollari al mese d'affitto, ma nessuno lo vuole. Justin Bieber sta disperatamente cercando casa a Beverly Hills, se non fosse che la sua nomea l'abbia preceduto.

Secondo quanto riportato dalla Pagina Sei del New York Post, infatti, il cantante canadese ha ricevuto solo 'no, grazie' dal prestigioso quartiere losangelino. Ora come ora Justin vive in albergo, ma da settimane starebbe cercando una sistemazione adeguata dove potersi fermare. Anche solo in affitto. Peccato che nessuno lo voglia come 'vicino'.

D'altronde è il passato di Justin a parlare per lui. Nel 2015, quando prese in affitto una villa proprio a Beverly Hills durante i Grammy Awards, la distrusse, senza riparare alcun danno. Pochi mesi dopo il cantante bombardò di uova il proprio vicino di casa a Calabasas, con condanna del tribunale che lo obbligò a rimborsarlo con 80.000 dollari. Venduta la villa, Bieber è da allora in affitto, con un corso per la gestione della rabbia e una riabilitazione spirituale che non sembrerebbero bastare per poter entrare a testa alta nella lussuosa Beverly Hills.

Persino nell'albergo dove risiede, e dove ha di fatto bloccato una stanza per un anno, i clienti lo guarderebbero con fastidio, perché storditi dal suo skate e dal suo baccano.

Fonte: AcEshowBiz

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail