Tale e quale show, Donatella Rettore: "Ecco perché ho rifiutato il GF Vip"

Donatella Rettore ha rifiutato i principali reality.

1-rettore.jpg

Tutti la davano per certa come concorrente a Pechino Express. Si è vociferato pure una sua partecipazione al Grande Fratello Vip. E invece Donatella Rettore ha scelto di prendere parte a Tale e quale Show dove si cimenterà nel suo, cioè il canto, ma con la particolarità non da poco di dover imitare altri artisti. La cantante ha spiegato in un'intervista a Oggi il perché non abbia preso parte ai reality per poi partecipare al programma di Raiuno:

Quest'anno mi volevano tutti. Ma io ho pensato, faccio la cantante e allora vado a Tale e quale show. Mi volevano sia a Pechino Express che al Grande Fratello Vip. A Pechino un giorno potrei anche andarci, con il mio truccatore. Al GF no perché finirei per litigare con tutti. Già l'ho fatto quando ho partecipato al reality show La fattoria. Eravamo zozzi, senza acqua potabile, senza sapone, brutti, sporchi e cattivi. In quelle situazioni esce la bestia che è in te. Questo show per me è una scuola, ho una coach che mi bacchetta come una maestra d'altri tempi ma l'altro giorno mi ha detto 'Sei stata brava, non me l'aspettavo'

Chi vorrebbe vederla al Festival di Sanremo potrebbe restare deluso:

Per carità, è una cosa stantia, meno male che l'anno scorso ha vinto Francesco Gabbani e ha portato un po' di colore. Ci lamentiamo tanto che siamo un Paese per vecchi e poi l'unica manifestazione importante che abbiamo la facciamo in un ospizio a cielo aperto? Ma piuttosto spostiamola a Verona, all'Arena, oppure a Milano, che è il centro della musica.

  • shares
  • Mail