Gf Vip 2017, Serena Grandi a Blogo: "Io eliminata perché non ho santi in paradiso. In casa non ci sono problemi di omofobia"

"Sorpresa in positivo da Bossari, Malgioglio sta dando spettacolo, ma si sapeva. Sogno un grande ruolo in un film e di farmi conoscere fuori dall'Italia"

serena.png

A pochi giorni dalla sua eliminazione (battuta al televoto da Lorenzo Flaherty), Serena Grandi parla a Blogo della sua esperienza al Grande Fratello Vip, del suo rapporto con il figlio Edoardo, di Cristiano Malgioglio e dei suoi progetti per il futuro, tra cui il sogno di interpretare un grande ruolo e farsi conoscere anche fuori dall'Italia.

Serena, sei soddisfatta del tuo percorso al Gf Vip, pensi di aver dato tutto?

Secondo me è andata benissimo. È stato breve, ma intenso, sono molto soddisfatta. Credo di aver dato quello che quello che dovevo dare, sono contenta in fondo di essere uscita, perché avevo ben poco altro da dire, avevo già detto tanto. Un conto è vedere il tutto da fuori, un conto è quello che ho sentito dentro. Mio figlio, che in queste ore ho visto di sfuggita, mi ha detto che non ho avuto la possibilità di poter dire molto di più, perché il format è molto restrittivo, quello che dici non sai mai se va in onda, se non va... È abbastanza difficile. Devo ancora parlare bene con lui e capire quello che è risultato fuori, rispetto a quello che ho sentito io nel mio cuore

Ti aspettavi qualcosa di diverso da quest'esperienza, o è stata come te l'eri immaginata?

Io ero molto felice di entrare, sono felice di esserci andata e di essere uscita al momento giusto. E quando c'è assenza di dolore, quella la chiamo "felicità". È andata come me l'ero immaginata, un'esperienza felice

Pensi che la tua eliminazione sia stata giusta? Te la aspettavi?

La mia eliminazione? Ti dico solo una cosa: io non ho santi in paradiso. Non vado oltre. Un po' l'avevo capito che c'era la possibilità di uscire. La mia controparte (Lorenzo Flaherty, ndB) continuava a chiedermi se fossi preoccupata. Ma io non lo ero, "male che vada sarà un grande successo", rispondevo. Comunque il tutto mi ha dato da pensare, magari qualcuno sapeva qualcosa

Tra i tuoi compagni qualcuno ti ha sorpreso, in positivo o in negativo?

Sono rimasta molto colpita da Daniele Bossari. Ho conosciuto una persona carina e intelligente, mi ha sorpreso. Malgioglio lo conosco da tanti anni e lo amo, però sapevo di amarlo. Daniele invece mi ha stupito, ho visto i suoi occhi, la sua anima, ho ascoltato i suoi racconti. Poi ero molto curiosa di sapere qualcosa sul suo programma, Mistero, anche sui suoi viaggi. In maniera negativa non mi ha colpito nessuno: per me le persone sono trasparenti, quello che non voglio vedere non lo vedo. È inutile andare a cercare il pelo nell’uovo, ognuno ha la sua vita, la sua interiorità, le sue aspettative e progetti. Rispetto molto gli altri. E sono sicura che continuerò a mantenere i rapporti con tutti, in fondo quello è un microcosmo che ti porti dietro per tutta la vita

Nella casa chi è che si sta comportando in maniera meno genuina?

Cristiano deve fare spettacolo, ma questo si sa. Ha i suoi ripensamenti, fa determinate cose. Ma in generale credo che là dentro sia tutto una non-verità. Ma solo perché il format prevede i microfoni e le telecamere.

Cosa ti è mancato di più?

Il mare che sto vedendo adesso dalla finestra, l’apertura. Lì c’è una sorta di claustrofobia dovuta ai muri, ne ho sofferto specialmente la prima settimana. E poi anche mio figlio, molto

Che rapporto hai con lui?

Un rapporto equilibrato, ci amiamo e litighiamo molto. Però alla fine se uno di noi va a letto col cuore gonfio perché ha litigato, ci ritroviamo a fare pace. Poi ha guardato tutte le puntate, devo ancora confrontarmi con lui...

Fuori dalla casa, soprattutto sui social, si sta scatenando una rivolta dovuta ad alcune frasi omofobe dette da Giulia De Lellis e Marco Predolin, che però il Grande Fratello sta ignorando. Dall'interno si percepisce questa cosa?

Ribadisco che devo ancora rivedere tutto quello che è stato mandato in onda, sento il bisogno di capire quello che è stato trasmesso, il montaggio dice tanto. Io, ad oggi, ti posso dire che non ho percepito nulla di tutto questo. Poi magari sono state frasi dette in alcuni momenti in cui non c'ero, andando a letto presto alcune cose me le sono perse. Bisogna vedere anche quello che il programma vuole mandare in onda, in positivo o in negativo. In generale, non credo ci siano problemi di omofobia lì dentro, sarebbe così stupido...

Ci aspettavamo qualche scintilla con Giulia De Lellis, dati i precedenti dalla D'Urso...

Ma come succede in tutte le liti, poi nascono delle belle amicizie. Giulia e io avevamo già fatto pace durante la pausa pubblicitaria dalla D'Urso. Lei è molto giovane, potrebbe essere mia figlia. E poi è bravissima, è veramente molto brava in tutto quello che riguarda l'estetica.

Alla fine qual è il ricordo più bello che ti porti dietro da quest'esperienza?

Oggi dico tutto. Mi piace tutto. Mi piace lo studio, Ilary, Alfonso, il format. Lo guardavo anche l'anno scorso, ho accettato davvero di buon grado di partecipare

Questa partecipazione al Gf Vip cosa speri possa portare nel tuo futuro?

Io dalla vita ho già avuto tanto. Oggi sono stanca di interpretare me stessa, per il futuro vorrei interpretare un bel ruolo. Sogno di vestire i panni di una grande donna, perché no, anche fuori dall'Italia. Mi piacerebbe che il mio pubblico non fosse più solo quello italiano.

C'è un dubbio che attanaglia i social dalla prima puntata: la pelliccia fuxia con cui sei entrata in casa era vera o no?

È una pelliccia ecologica, te l'assicuro. Di gran fattura, è fatta da Dio, ma è ecologica

Chi vincerà il Grande Fratello Vip 2017?

Una giovane. Giulia, probabilmente, ma vediamo anche se entra qualcun altro. In fondo è giusto che sia un giovane a vincere.

  • shares
  • Mail