L’avrete certamente vista. Da ieri ci guarda dritto negli occhi dall’alto dei cartelloni pubblicitari delle nostra città e ci spiazza con le sue ossa e la sua poca carne cadente che in tutto pesano 31 kg. Una follia per una donna adulta. E’ Isabelle Caro, la modella che ha posato per la nuova campagna Nolita firmata, indovinate un po’, da Oliviero Toscani. Una campagna che per una volta anziché mostrare i vestiti, ci fa vedere quello che c’è sotto, ovvero ben poco. Una campagna che grida “No anoressia“.

Le foto hanno già smosso polemiche e raccolto consensi, per la sincerità ma anche la schiettezza. Favorevoli si sono mostrati la ministro Livia Turco, gli stilisti Giorgio Armani e Dolce&Gabbana. Contrari l’Aba (associazione anoressici bulimici). La modella sostiene di voler aiutare così tutte le persone che sono cadute o stanno cadendo nella trappola da cui invece lei sta cercando di salvarsi. Ne hanno già parlato i nostri amici di PinkBlog.

Gossipblog, che di personaggi che hanno sfiorato o soffrono di disturbi alimentari si ciba ogni giorno, per una volta, anziché stare a disquisire sui problemi di questo o la magrezza di quella, vuole sapere cosa ne pensate voi di questa campagna. Ad esempio: pensate che Amy, Renée, Britney, Paris, Nicole, Keira, vedendo questa campagna possano recepire il messaggio? Fateci sapere la vostra.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto