Grande Fratello Vip 2017, Mario Serpa su Twitter: "L'omofobia è una malattia, curatevi"

L'ex corteggiatore di Uomini e Donne si è scagliato contro gli abitanti della casa

serpa.png

Mario Serpa, ex corteggiatore del trono gay di Uomini e Donne, da qualche ora è nell'occhio del ciclone perché sui social ha deciso di dire la sua sul Grande Fratello Vip. In particolare quest'edizione del reality sta facendo parlare di sè per alcune frasi che innegiano all'omofobia e l'ex corteggiatore ha detto la sua attraverso Twitter, spiegando che questa è vera omofobia e che essere gay non significa essere malati:


Serpa è furioso. Non sappiamo di preciso a quali dichiarazioni si riferisca, ma dal momento che nella Casa l'argomento è fra i pià discussi, non ci è difficile immaginare. Moltissimi hanno dichiarato di essere d'accordo con l'ex corteggiatore: lo scorso anno la produzione prese dei seri provvedimenti nei confronti di Clemente Russo, quest'anno sembra che stiano prendendo la questione un po' sottogamba...

Nella prossima puntata, dopo le polemiche che stanno alimentando le discussioni sul web in queste ore, il Grande Fratello deciderà di chiarire in diretta la questione o la ignorerà ulteriormente? Staremo a vedere.

  • shares
  • Mail