Selvaggia Lucarelli: "Con Lorenzo ho finito di patire. Non ha nessuna paura di amare"

Selvaggia Lucarelli si svela: dal fidanzato Lorenzo Biagiarelli a Larte Pappalardo passando per i contrasti con Platinette, Antonella Mosetti, Alba Parietti e Barbara D'Urso

lucarelli-lorenzo.jpg

Tutti conoscono Selvaggia Lucarelli per la sua la sua lingua tagliente e penna biforcuta nel commentare l'attualità italiana e non solo. Al settimanale Diva e Donna, in edicola questa settimana, la giornalista, per la prima volta, ha parlato della sua relazione, che dura da ormai un anno, con Lorenzo Biagiarelli, più giovane di 15 anni:

Lorenzo è una persona solare. Con lui ho finito di patire. L'uomo meno contorto che abbia mai conosciuto. Non ha nessuna paura di amare. Non fugge dai sentimenti. Ho provato a scoraggiarlo. Neanche tanto. Non volevo passare per la quarantenne che va a caccia di toy boy. Niente da fare. Abbiamo mille cose in comune. Ridiamo delle stesse cose. La stessa ironia. Non come le soubrette dei calciatori che dicono: "Lo amo perché mi fa ridere". "Quando tira fuori la carta di credito", aggiungo io.

Con l'ex marito, Larte Pappalardo, i rapporti non sono dei migliori:

Credo venda scarpe su eBay. Di sicuro, non ho mai pensato che dovesse mantenermi.

Nonno Adriano, invece, stravede per il nipotino Leon:

Molto amorevole con Leon. Hanno un rapporto cameratesco. Pappalardo è un Peter Pan che passa la vita tra canoa, corsa, parapendio. Con me è diverso. Non mi saluta da anni. Non mi perdona di aver voluto la separazione con il figlio.

In passato, la scrittrice è stata fidanzata, per breve tempo, anche con Max Giusti:

Una storia importante di formazione, emotiva, lavorativa. Ma avevo vent'anni. Crescendo, abbiamo scoperto di avere poche cose in comune.

In questi anni, la Lucarelli si è attirata l''odio' di molti personaggi dello spettacolo come Belen, Elisabetta Canalis, Asia Argento:

Mi ha deluso molto Platinette. La considero molto intelligente. A Ballando con le stelle ha cercato la rissa gratuita con me. Io faccio battute taglienti, ma non vado mai sul personale.

Con Antonella Mosetti e Alba Parietti, la guerra, dai social e in tv, si è spostata nelle aule dei tribunali:

Le ho portate entrambe in tribunale, le uniche due che ho querelato. Sono pericolosi i personaggi che tramontano e hanno paura dell'oblio. Non hanno nulla da perdere.

Tra le nemiche giurate di Selvaggia anche Barbara D'Urso:

Mi querela in continuazione. Tu scherzi, ma c'è un'onda di odiatori che mi sta addosso. Io giro con lo spray al peperoncino in borsa.

E non è mancato qualche pentimento:

Con Fabrizio Frizzi ho sbagliato. La battuta sulla prostata potevo risparmiarmela. Mi ha scritto una mail così addolorata. Penso anche a certe mie critiche su Simona Ventura. Le dovevo un po' di gratitudine. Era stata la prima a chiamarmi in tv per l'Isola.
  • shares
  • Mail