Gwen Stefani denunciata da una fan

Gwen Stefani trascinata in tribunale da una fan.

LAS VEGAS, NV - MAY 21:  Singer Gwen Stefani introduces a performance by Cher during the 2017 Billboard Music Awards at T-Mobile Arena on May 21, 2017 in Las Vegas, Nevada.  (Photo by Ethan Miller/Getty Images)

Neanche dei fan, ci si può ormai più fidare. Gwen Stefani è stata infatti trascinata in tribunale da Lisa Stricklin, donna infortunatasi durante un concerto della popstar, andato in scena un anno fa a Charlotte, nel North Carolina.

Secondo quanto riportato dalla donna, ad un certo punto del concerto la Stefani avrebbe esortato tutto il pubblico ad avvicinarsi al palco, lasciando i propri posti e dando vita a dei disordini. Il risultato? Lisa ha riportato la rottura di una tibia e diverse fratture, con annesso intervento chirurgico a traino. 65.000 gli euro chiesti come risarcimento danni.

La stessa Gwen, secondo quanto riportato dalla donna, si sarebbe resa conto del caos suscitato nell'invitare gli spettatori ad abbandonare i propri sedili numerati, ammettendo di aver 'creato un disastro. Finirò nei guai per avervi invitato a venire qui'.

E guai sono, effettivamente, con la Stricklin in guerra non solo con la popstar ma anche con la Live Nation, a suo dire colpevole di negligenza.

Fonte: TMZ

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail