Massimo Ciavarro ha scritto una lettera indirizzata a… Nicole Kidman. L’attore lo ha fatto sulle pagine del settimanale Di Più, raccontando un aneddoto molto curioso risalente alle riprese del film Un’australiana a Roma:

Cara Nicole, in questi giorni si parla di te, nel mondo, per il tuo cinquantesimo compleanno, e io con i ricordi sono tornato indietro a quei giorni passati insieme. Ti ricordi di me, vero? Sono Massimo Ciavarro e nel 1987 hai girato con me, in Italia, un film da protagonista…

L’attore, da qualche anno fuori dalla tv e dal cinema che contano, ha poi rivelato che all’epoca “mi sarebbe piaciuto, in amicizia, offrirti un gelato“. Qualcosa, anzi, qualcuna, lo impedì:

Ma a casa c’era Eleonora Giorgi, stavamo insieme già da tre anni. Lei era gelosa…

In chiusura Ciavarro rivolge un vero e proprio appello alla star internazionale (mirato solo a mangiare quel famoso gelato, ovviamente) rivelando un altro particolare:

Mi è venuto un dubbio atroce, quello di aver sbagliato a scriverti il mio numero perché preso com’ero dall’emozione avevo avuto la sensazione di aver confuso le ultime cifre.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più