Bill Cosby, annullato il processo

Bill Cosby salvo grazie alla giuria.

Bill Cosby arrives on the sixth day of jury deliberations of his sexual assault trial at the Montgomery County Courthouse on June 17, 2017 in Norristown, Pennsylvania.   The jury of the trial for American actor Bill Cosby suspended its work Friday night, unable to determine a verdit after 52 hours of deliberations. / AFP PHOTO / EDUARDO MUNOZ ALVAREZ        (Photo credit should read EDUARDO MUNOZ ALVAREZ/AFP/Getty Images)

Bill Cosby si è salvato in calcio d'angolo. Trascinato alla sbarra da Andrea Constand, a suo dire nel 2004 drogata e violentata dall'ex papà dei Robinson, Cosby è stato di fatto graziato dalla giustizia americana. I 12 membri della giuria, dopo oltre 50 ore di dibattito interno, non sono arrivati ad un punto d'incontro rimanendo in "stallo su tutti i capi d'accusa", tanto da obbligare Steven O'Neill, giudice della contea di Montgomery, ad annullare il processo.

«Questa giuria non arriverà a nessuna conclusione».

O'Neill ha addirittura passato l'intera giornata di ieri ad interrogare tutti e 12 i giurati, sette uomini e 5 donne, senza però mai raggiungere un verdetto. Dopo solo sei giorni il processo è così naufragato. L'attore, accusato di violenze sessuali negli ultimi due anni da oltre 50 donne, rischiava fino a 30 anni di galera. Il divo era stato arrestato nel 2016, proprio a causa della denuncia della Constad. La difesa di Cosby ha sempre sostenuto che il rapporto sessuale con la Constad fosse consenziente, se non fosse che lo stesso Bill, in una deposizione registrata a lungo rimasta segretata, abbia confessato di aver fornito sedativi ad alcune donne con cui è poi finito a letto. Kevin Steele, procuratore distrettuale, ha annunciato che proverà nuovamente ad inchiodare Cosby.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail