Che Lando Buzzanca non porti le mutande, è ormai noto. L’attore 81enne, attualmente impegnato su Rai 2 con l’adventure reality Meglio tardi che mai, ha voluto ribadire il concetto anche a La Zanzara su Radio 24. “Da quando avevo 10 anni non metto le mutande, mi sento pesante. Il pene a contatto coi pantaloni? Mi sento più libero. Sporco? No, cambio pantaloni ogni giorno e faccio continuamente il bidet. Non è una porcheria, mica cammino nudo. Mi lavo continuamente”.

Buzzanca, istigato dalle domande di Giuseppe Cruciani e David Parenzo, ha anche parlato di sess0: “Una volta al mese ti ammazzi, succede anche quattro volte a settimana. Poi ci sono settimane che non si fa nulla […] Non prendo viagra, nulla. Sono amante del cunnilingus, ma bisogna saperlo fare. Riesco ancora a fare altre cose. Muovo l’organo in un modo che diventa importante. Ma bisogna avere un pene giusto, con uno piccolo non fai nulla. Sono sopra la media. Sto messo bene”.

Senza peli sulla lingua.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto