GUARDA LA GALLERY 26 foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto
Chiara Ferragni quando era Diavoletta87 su Netlog e Duepuntozero: tutte le foto

Tutti siamo stati adolescenti, spesso tamarri e bimbiminkia. Tutti, compresa un’icona di stile come Chiara Ferragni. La fashion blogger italiana più famosa del pianeta, ancor prima di diventare The Blonde Salad, è stata un punto di riferimento per i suoi coetanei milanesi. Quando ancora non esistevano né Instagram né Facebook, le sue foto venivano caricate sul social network milanocentrico (e assai tamarro, come i giovani del periodo) DuePuntoZero e su Netlog.

“Kiara”, ragazzina che arrivava da Cremona, si faceva chiamare Diavoletta87 ed era sempre in testa alle classifiche delle “più belle”. Il successo, già allora, era così forte che decise di aprirsi un sito personale su Altervista chiamato Il Sito Ufficiale di Diavoletta87 (con il supporto di un Diary sulla piattaforma Bloggers, ancora reperibile qui). Chiara era già famosa, invidiata, e doveva fare i conti con i primi hater – e pure con le k: “Inutile dire ke se volete registrarvi solo x insultare me o qualsiasi altra persona sarete blokkati e nn potrete piu’ skrivermi…accetto qualsiasi critica,basta ke sia fatta con decenza […] inutile dire: teste di kazzo astenersi dallo scrivere vero??? va beh..vediamo anke qui cos’avranno da dire”, scriveva Kiaretta.

Le sue foto riscuotevano un successo clamoroso. Sia quelle in solitaria, con i primi marchi in bella vista, che quelle con i fidanzatini: il primo, quello con il ciuffo biondo piastrato, si faceva chiamare Albertinodj; il secondo, all’epoca della Bocconi, era Riccardo Pozzoli (suo attuale braccio destro e vero fautore del successo della Blond Salad). Poi è arrivato Fedez ed il resto è storia.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gossip Italiano Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più