Veronica Pivetti: “Le dimensioni non contano, bisogna saperlo usare”

Veronica Pivetti troverebbe più comodo fare la pipì in piedi: lo ha svelato al settimanale F

Veronica Pivetti ha partecipato a un gioco molto divertente sulle pagine del settimanale F: se un giorno si svegliasse nelle panni di un uomo cosa farebbe? L’attrice come sempre dimostra di non avere peli sulla lingua:

“Guarderei se ho un’erezione e allora non so… Sennò farei la pipì in piedi, più comodo”.

Di sicuro non avrebbe un problema che affligge tutti gli uomini:

“Infrangerei un tabù: il fatto che la misura del ‘coso’ sia così importante. Per i maschi è un incubo, da bambini all’asilo fino a quando giocano a calcetto da grandi. Le dimensioni non contano: bisogna saperlo usare. Io lo userei con intelligenza. Perché l’intelligenza va dappertutto, anche lì”.

Da uomo dice che avrebbe la comprensione che ha ora per le donne:

“La meritano tutta, dato che fanno loro tutte le fatiche. Vorrei avere la sensibilità e la capacità introspettiva del mondo femminile. Non approfittano del fatto di essere maschio, ovvero di avere la strada molto più spianata. Vorrei essere stimato dal gentil sesso: sarebbe la più grande soddisfazione, una vera conquista”.

I Video di Gossip Blog