Melanie Griffith: "Pentita di essermi rifatta"

1-melanie-griffith-rifatta-pentita.jpg

Qualche tempo fa avevano fatto scalpore alcune foto del nuovo viso di Melanie Griffith. L'evidente abuso di trattamenti di chirurgia estetica aveva attirato molte critiche all'attrice americana ed ex moglie di Antonio Banderas. Dopo qualche tempo anche la stessa Griffith se ne è resa conto. Stando a quanto confessato in un'intervista a Porter Magazine l'attrice ha ammesso di aver fatto il primo ritocco 20 anni fa e ha spiegato di aver realizzato di aver esagerato con botox e ritocchini solo quando tante persone hanno iniziato a farglielo notare:

Non me ne sono resa conto finché le persone mi dicevano 'Oh mio Dio, ma che cosa hai fatto?'.

Vent'anni fa il primo intervento, ma negli anni tanti sono stati i trattamenti per ringiovanire il volto. Adesso Melanie si dice pentita e si è rivolta ad uno specialista per eliminare gli eccessi del botox e per tornare più naturale: "Mi auguro di sembrare più normale ora".

Foto | Twitter

  • shares
  • Mail