Paul Baccaglini: "Teo Mammucari? I rapporti sono distesi anche se ovviamente non siamo fratelli"

Il presidente del Palermo è stato intervistato da Vanity Fair.

paul-baccaglini.jpg

Paul Baccaglini è il nuovo personaggio del calcio italiano. Una delle ex Iene dell'omonimo programma in onda su Italia 1, infatti, dopo essersi reinventato consulente finanziario e imprenditore, è diventato il nuovo presidente del Palermo.

Baccaglini, 33 anni, come già anticipato, è un personaggio sui generis, non solo per via del suo passato come personaggio televisivo ma anche per gli oltre 60 tatuaggi che invadono il suo corpo (tra i quali, lo stemma del Palermo inciso recentemente e il logo di Louis Vuitton tatuato proprio lì...).

Anche la fidanzata di Paul Baccaglini è conosciuta: si tratta di Thais Wiggers, brasiliana, ex velina di Striscia la Notizia (fece coppia con Melissa Satta), ex compagna di Teo Mammucari, attuale conduttore de Le Iene insieme a Ilary Blasi, da cui ha avuto la figlia Julia.

Paul Baccaglini, intervistato da Vanity Fair, per quanto riguarda la sua sfida con il Palermo, ha dichiarato che gli piacerebbe coinvolgere nel progetto Pif (palermitano ed ex Iena come lui):

Non sembra ma io e lui siamo simili. Quando sono diventato presidente, mi ha detto che sono pazzo. Poi mi ha messo in guardia dal calore dei palermitani. Gli ho proposto di collaborare. Lui è un capotribù naturale.

Successivamente, Baccaglini ha svelato come ha conosciuto la sua attuale compagna:

Eravamo nel backstage di una sfilata. Lei per concedere interviste, io per rimorchiare le modelle. Ci presenta un amico. Parliamo per ore. Dopo un po' mi dice, seria: "Ho una bambina di due anni, se vuoi puoi scappare". Io sono rimasto. Sono un ottimo padre non biologico.

Paul Baccaglini ha anche parlato dei suoi attuali rapporti con Teo Mammucari:

Sono distesi anche se ovviamente non siamo fratelli. Lui e Thais discutono su come crescere la figlia, com'è giusto che sia. Io faccio la mia parte. Un figlio soffre quando non è amato, non quando è amato da due padri.

Baccaglini, infine, ha dichiarato di aver avuto un rapporto non semplice con il padre:

Quando avevo 15 anni, i miei genitori si sono separati. Io sono venuto a Padova con mia madre. Mio padre stava attraversando un periodo difficile, aveva bisogno di provare quella vita spensierata, da single e senza responsabilità. Non ci siamo più sentiti per 17 anni. L'ho rivisto lo scorso maggio. Mi ha chiesto scusa e io l'ho perdonato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail