Stefano Bettarini su Dayane Mello: "Era la persona sbagliata, provo solo amarezza"

Bettarini commenta con Chi la rottura con Dayane Mello.

bettarini_instagram.jpg

Non è neppure iniziata ed è già finita la storia tra Stefano Bettarini, inviato dell'Isola dei Famosi 2017, e Dayane Mello, concorrente del reality. E le polemiche, come era prevedibile visto il modo in cui la Mello ha gestito la rottura, sono dietro l'angolo. Bettarini affida al settimanale Chi, da domani in edicola, la sua delusione e le sue frecciate alla Mello:

«Il gioco dell’amore è bello solo quando non ci si fa male e non diventa sleale. A volte ci si accorge tardi di avere dato fiducia alle persone sbagliate. E Dayane Mello era evidentemente la persona sbagliata. Che cosa provo? Amarezza. Ma diamo tempo al tempo. Ora ho solo voglia di lavorare ancora di più».

E l'amarezza si legge eccome in quelle parole: l'inviato dell'Isola, però, ha tutti i motivi del mondo per avercela con la modella brasiliana che ha fatto una clamorosa marcia indietro negli ultimi giorni, con l'intervista a Vanity Fair in cui dichiarava di non avere una storia con Bettarini e lo accusava di essere possessivo e geloso, tanto da spaventarla.

Quelle parole, tra l'altro, arrivano dopo interviste televisive e a giornali in cui Dayane ha ripetuto di aspettare il ritorno in Italia dell'ex della Ventura, per vivere con lui la passione che li ha travolti in Honduras:

«Io non ho tempo di scherzare e giocare: sono qui che aspetto lui. Con Stefano ci sentiamo tutto il giorno, e anche qui in camerino ci siamo chiamati e mi ha detto: “Sei quello che sei, non hai bisogno di dimostrare niente a nessuno, perché sei così”»

Quelle parole, oggi, suonano quasi come una presa in giro per Bettarini, che con Chi commenta:

«A volte ci si accorge di avere dato fiducia alla persona sbagliata».

  • shares
  • Mail