Intervistato dalla pagina Instagram GossipTvOfficial, Emanuele Mauti ha raccontato come procede la storia d’amore con Sonia Lorenzini, la tronista di Uomini e Donne che lo ha scelto un po’ a sorpresa. Il corteggiatore ha ripercorso gli inizi della loro conoscenza:

Quando ho visto Sonia ho pensato che noi fossimo due persone opposte, pensavo che lei fosse una persona interessata a un certo tipo di contesto e non a un amore ‘folle’. Ho pensato che fosse una bellissima ragazza, ma lontana dal mio prototipo di ragazza… poi però passavano i giorni, le puntate e lei mi è piaciuta sempre di più! La cosa che mi piace di più è che sa essere donna, sia dal punto di vista estetico che dal punto di vista caratteriale… ho avuto tante ragazze ma adesso sono insieme ad una donna con la D maiuscola.

In merito a quanto segnalato da Mario Serpa (fidanzato dell’ex tronista Claudio Sona) nei riguardi di Sonia (accusata di essere d’accordo con Federico Piccinato, un corteggiatore che lei conosceva già prima di approdare a Uomini e Donne), Emanuele ha detto:

Mario ha fatto benissimo a riportare quella segnalazione ma non ha fatto assolutamente bene a fare delle allusioni, ovvero a pensare che ci fosse un accordo, perché questa era una sua idea! La segnalazione era reale però poi l’allusione e la conclusione di dire che c’era un accordo è assolutamente inventato! Anche perché io e Sonia ne abbiamo riparlato ovviamente di questa cosa ed è una cosa che non c’è assolutamente mai stata! Credo che fosse un modo per Mario per risaltare la propria persona e darsi un tono all’interno del programma e per cercare di creare una storia e sputare un po’ di veleno su Sonia, non perché lui ce l’avesse con Sonia ma perché sputare veleno in tv fa sempre comodo!

Sulla sua decisione di abbandonare lo studio:

Io non mi aspettavo assolutamente niente. Il mio andar via voleva essere una provocazione e un far capire come sono fatto. Io ero uscito dall’esterna al museo davvero molto felice perché io ero l’unica persona con il quale lei aveva voluto aver un chiarimento e felice perché molte sensazioni si toccano e quando io ero al museo con lei ci sono stati determinati sguardi, carezze che mi hanno fatto capire il reale interesse. […] Non volevo essere assolutamente messo a confronto con altre persone che avevano intenti ben diversi da quello di cercare l’amore e ho pensato di andar via, cosa che avrei fatto anche fuori. […] Io comunque se lei non mi fosse venuta a prendere non sarei mai tornato e il trono si sarebbe comunque concluso in qualche modo dato che sarei sparito! Infatti lei mi ha detto che ciò che avrebbe fatto qualora io fossi andata via e non sarebbe venuta a prendermi è che lei avrebbe messo fine al suo trono la settimana dopo e sarebbe venuta a prendermi in piscina! Questo sarebbe stato l’unico modo che avrebbe avuto per rendermi suo, perché io non ci avrei mai più rimesso piede negli studi.

Infine, un commento sullo stato attuale della relazione (i due già convivono):

Posso dire di non avere mai provato per una ragazza quello che sto provando per Sonia. Posso dire che non mi sono mai svegliato al mattino e di essere così felice e rimanere così per tutta la giornata! Se qualcuno chiama ciò amore… sono assolutamente innamorato! Ad oggi credo di aver trovato la donna della mia vita! Siamo andati a vivere insieme per viverci al 100%!

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto