Massimiliano Varrese: "Io e Valentina Melis non vediamo l'ora di sposarci"

La coppia aspetta una figlia, intanto pensa al matrimonio.

massimiliano-varrese-valentina-melis.png

La relazione fra l'attore Massimiliano Varrese e la conduttrice Valentina Melis prosegue senza sosata da due anni. "Ci siamo conosciuti dieci anni fa, durante le prove del musical Tre metri sopra il cielo, nel quale ero protagonista. Non è stato un colpo di fulmine, piuttosto direi che io e lei ci siamo riconosciuti: ricordo perfettamente quel momento, perché ci siamo guardati. Tutto intorno c'era silenzio, come se niente potesse distogliere i nostri sguardi", ha raccontato l'ex protagonista di Carabinieri ed Il Sangue e la Rosa al settimanale Nuovo Tv.

Ora la compagna aspetta un pargolo:

"Sappiamo che sarà un nome con la 'M', perché vogliamo che anche lei abbia le stesse iniziali mie e di sua madre: 'V' e 'M'. Sicuramente, appena la guarderemo in viso, avremo l'ispirazione giusta [...] Sarò un padre presente e affettuoso. E poi, visto che già all'ecografia dicono che M. è bellissima, sicuramente sarò anche geloso".

Ed il matrimonio? "Valentina e io non vediamo l'ora di sposarci, anzi ci dà fastidio chiamarci ancora fidanzati, perché ci sentiamo già marito e moglie. Però aspettiamo che sia nata la nostra bambina per stare un po' più tranquilli. Avevamo pensato a una cerimonia in chiesa sull'isola di Procida, la prossima estate. Vedremo... siamo due romantici e io sono anche all'antica. Voglio fare il marito".

  • shares
  • Mail