Lapo Elkann lascia i social: "Voglio vivere nella vita reale"

La decisione dell'imprenditore a seguito della vicenda (finita bene) dell'arresto a New York

2017-01-31_093726.jpg

Lapo Elkann lascia i social. La decisione arriva dopo la nota vicenda dell'arresto a New York per il sequestro simulato in seguito ad una notte trascorsa con escort e droga (alla fine il procuratore di New York ha fatto cadere tutte le accuse nei confronti del rampollo di casa Agnelli). L'annuncio su Facebook e Instagram, dove i suoi account sono seguiti da, rispettivamente, 350 mila e 512 mila follower:

Vorrei ringraziare tutti i follower del mio account - coloro che mi stimano, e (perché no) anche quelli che hanno espresso opinioni diverse che meritano comunque rispetto. Tutti assieme mi avete spronato a migliorare.
Oggi, però, comincia una nuova fase per me - personale e professionale - e la vorrei vivere nella vita reale, "offline", anziché in quella virtuale. Questo non vuole essere un addio, semmai un arrivederci. Grazie a tutti di tutto, Lapo.

Vorrei ringraziare tutti i follower del mio account - coloro che mi stimano, e (perché no) anche quelli che hanno espresso opinioni diverse che meritano comunque rispetto. Tutti assieme mi avete spronato a migliorare. Oggi, però, comincia una nuova fase per me - personale e professionale - e la vorrei vivere nella vita reale, "offline", anziché in quella virtuale. Questo non vuole essere un addio, semmai un arrivederci. Grazie a tutti di tutto, Lapo. 🙏 I’d like to thank all my Followers, those who appreciated me and also (why not!) those who expressed different views but who deserve the same esteem and respect. All of You together helped me to improve. Today I'm entering a new phase of my personal and professional life which I want to live it in the real, "offline", world, instead of the virtual one. This is therefore not a Farewell, BUT a "Goodbye,see you soon. Thanking you All, Lapo.🙏

Una foto pubblicata da Lapo Elkann Official (@lapoindependent) in data:

  • shares
  • Mail