Francesca Vaccaro: "A Sanremo il mio compito è supportare mio marito Carlo Conti"

La moglie del conduttore del Festival si racconta al settimanale Chi

2017-01-18_155312.jpg

Francesca Vaccaro, moglie di Carlo Conti, ha sempre scelto il low profile limitando al massimo uscite pubbliche e interviste. La costumista, conosciuta dal conduttore Rai nel 2001 a Domenica In, stavolta però ha scelto di parlare pubblicamente in occasione del suo debutto da stilista del marchio Coutù. Intervistata dal settimanale Chi, la Vaccaro ha ribadito che "il mio ruolo è dietro le quinte, sto bene lì" e che "in prima linea mi sento a disagio". Poi, a proposito dell'imminente impegno del marito a Sanremo per il Festival (al via martedì 7 febbraio) e di come lei abbia vissuto quella settimana negli scorsi due anni:

Cerco di essere sempre dove serve (ride, Ndr): a volte sono in albergo con Matteo (il figlio, Ndr), ad aspettare Carlo; a volte sono a teatro o dietro le quinte, perché il mio compito è quello di supportare mio marito. In quella settimana cerchiamo di ricreare una dimensione familiare: io sono lì con Matteo e Carlo sa che ci siamo, appena può viene da noi.

Infine, quando le viene fatto notare che lei sembra una donna in grado di trasmettere tranquillità al suo uomo, risponde:

Io sembro tranquilla, cerco di essere un elemento di equilibrio, ma celo bene la mia agitazione. È più facile farlo quando in prima linea c'è qualcun altro.

  • shares
  • Mail