Silvio Berlusconi e Francesca Pascale adottano tre cuccioli abbandonati a Olbia

L'ex premier e la compagna, dopo aver preso uno dei tre cagnolini, hanno deciso di adottare anche gli altri due.

berlusconi dudu

Silvio Berlusconi e Francesca Pascale non hanno mai fatto mistero della loro passione per i cani. Dopo aver adottato Dudù (nella foto con Berlusconi), in breve tempo diventato una vera star del web, e Dudina, la coppia dal cuore d'oro ha deciso di allargare la famiglia, portandosi a casa non uno, bensì tre cuccioli abbandonati che avevano trovato rifugio in un canile di Olbia.

Lo racconta Andrea Busia per l'Unione Sarda, con tanto di scatti dei tre bellissimi cagniolini da soli e insieme alla Pascale.

Si chiamano Sole, Stella e Luna: sono tre meticci salvati dai volontari del canile rifugio della Lida I fratelli minori di Olbia. I cuccioli, trovati alla fine dello scorso ottobre abbandonati dentro un sacco alle porte della città, erano stati affidati alle cure dei volontari del canile dalla persona che li aveva trovati.

A inizio anno, è stata la stessa Francesca Pascale a recarsi in visita nella struttura e ad adottare Sole. Una volta lì, ha preso anche Stella, su incarico di Marina Berlusconi che voleva adottare uno dei cuccioli.

Dopo qualche giorno, scrive Busia per l'Unione "la responsabile del canile, Cosetta Prontu, è stata chiamata da un collaboratore di Silvio Berlusconi. Alla dirigente della Lida è stato detto: 'Il presidente vuole adottare anche Luna, i tre fratelli non si sono possono separare'".

Adottati così tutti e tre, i cagnolini hanno prima fatto tappa a Villa Certosa, per poi trovare ospitalità nella residenza romana dell'ex presidente del Consiglio: quando una storia triste si trasforma in una favola a lieto fine...

  • shares
  • Mail