Aaron Taylor-Johnson, da uno psicoterapeuta dopo Animali Notturni

Aaron Taylor-Johnson rivela di aver chiesto aiuto una volta tornato a casa dopo aver girato Animali Notturni.

BEVERLY HILLS, CA - JANUARY 08:  Actor Aaron Taylor-Johnson, winner of Best Supporting Actor in a Motion Picture for 'Nocturnal Animals,' poses in the press room during the 74th Annual Golden Globe Awards at The Beverly Hilton Hotel on January 8, 2017 in Beverly Hills, California.  (Photo by Kevin Winter/Getty Images)

Vincitore a sorpresa di un Golden Globe come miglior attore non protagonista in Animali Notturni, Aaron Taylor-Johnson ha raccolto il massimo dalla pellicola diretta da Tom Ford. Colui che fu Kick-Ass ha infatti inizialmente pagato a caro prezzo la dura lavorazione sul set, a causa del delinquente interpretato nel film. Assassino e stupratore, tanto da costringere il divo a farsi aiutare da uno psicoterapeuta, una volta tornato a casa.

«I tre giorni di riprese delle scene notturne, in cui si accostano le due auto, sono state molto intese e cariche. Sono state molto pesanti a livello psicologico. Dopo il film, ho sofferto di un piccolo disturbo post-traumatico da stress. Dovevo per forza sottopormi alla terapia e concedermi un po’ di tempo per rilassarmi. È stato un trauma». «Interpretavo un personaggio deviato e ho avuto qualche esitazione all’inizio. A casa ho delle figlie e non volevo che mi collegassero a questo ruolo. È stato sorprendente che Tom Ford abbia pensato proprio a me». «La prima volta che ho parlato con lui, gli ho chiesto: “Qual è la tua visione su questo personaggio?”. Lui è stato diretto su ciò che voleva e sentiva. Dopo un po’, tutto era chiaro: volevo a tutti i costi far parte di questo film, indipendentemente dalle difficoltà con cui mi sarei scontrato».

Una scelta più che positiva, quella dell'attore, 26 anni appena e un matrimonio con Sam Taylor-Johnson, regista più grande di 23 anni, che va avanti dal 2012. Insieme dal 2009, i due hanno avuto anche due pargoli: Wylda Rae, nata il 7 luglio 2010, e Romy Hero, nata il 18 gennaio 2012.

Fonte: HollywoodReporter

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail