Grande Fratello, Marina La Rosa: "Mi interesserebbe l'Isola dei famosi. Pietro Taricone? Amici, gli ho voluto bene"

Le dichiarazioni della celebre gattamorta del Grande Fratello.

marina-la-rosa-gf-1.jpg

Qualche tempo fa si era scagliata contro il Grande Fratello Vip definendolo "processo d'involuzione umana" a differenza della prima edizione del reality cui prese parte. Poi è stata opinionista di cronaca nera nella striscia "Il giallo della settimana" di Tgcom24. Parliamo di Marina La Rosa, concorrente messinese del GF1 nonché diventata famosa con l'appellativo di "gattamorta".

In un'intervista rilasciata a Libero l'ex gieffina, oggi moglie di un avvocato napoletano e mamma di due bambini, ha parlato ancora del periodo di grande notorietà regalato dall'edizione pionieristica del reality e dell'epiteto che le era stato affibbiato in quegli anni:

Era un mio atteggiamento. Credo che sia una che te la fa annusare: la famosa profumiera. Io così? No, vivo il sesso liberamente. Quell'atteggiamento era figlio di un bisogno di contatto: lì stai dentro ad una scatola asettica e anaffettiva.

Nella casa andò vicina all'innamoramento per il macellaio e cuoco Lorenzo Battistello:

Ho creduto di innamorarmi. Ma io sono vegetariana da anni e lui (Lorenzo Battistello, ndr) faceva il macellaio: mettiamola così.

Marina confessa di essere rimasta in contatto con Sergio Volpini ("l'ottusangolo, che è tutt' altro che ottuso"), ma un posto particolare occupa il ricordo di Pietro Taricone:

Dentro alla casa c' è stata una forte intesa: l'ho repressa perché capivo che Cristina Plevani, la vincitrice, ne soffriva. Usciti da lì, siamo stati molto amici. Pietro era speciale e non lo dico perché non c' è più. Mi ha chiamata una giornalista per chiedermi un commento. Non sapevo nulla: mi sono precipitata a Terni. Gli ho voluto molto bene, per me è lui il vincitore morale di quel Grande Fratello, l' ho sempre detto. Un uomo eccezionale, coltissimo: oggi sarebbe a Hollywood.

Oggi Marina avrebbe difficoltà a partecipare a un reality, ma se ne dovesse scegliere uno opterebbe per L'Isola dei famosi:

Ora non me la sentirei di lasciare i bambini, ma mi interesserebbe l'Isola dei Famosi. Anche se ormai non ci vanno più i famosi, ma chiunque... Perché ti riduce al nulla rispetto alle tue esigenze: mi incuriosisce dal punto di vista psicologico.

  • shares
  • Mail