Andrea Iannone su Belen: 'vedremo che ne sarà di noi'

"Sui programmi con Belen vedremo, vedremo che ne sarà di noi in futuro“. Parla Andrea Iannone.

Italian 125cc rider Andrea Iannone from the I.C.Team Aprilia celebrates on the podium after winning the 125cc race at the China Grand Prix at the Shanghai International Circuit on May 4, 2008.  French rider Mike Di Meglio on a Ajo Motorsport Derbi was second and Hungarian Gabor Talmacsi on a Team Bancaja Aspar Aprilia was third.         AFP PHOTO/Mark RALSTON (Photo credit should read MARK RALSTON/AFP/Getty Images)

Se Belen Rodriguez è tornata a parlare sulle pagine Chi dell'ex marito Stefano De Martino dopo mesi e mesi di silenzio, Andrea Iannone, 27enne motociclista Suzuki, si è confidato con La Gazzetta dello Sport in occasione dell'inaugurazione del Ventinove Sushi Bar, da lui aperto nella sua città, a Vasto.

La storia d'amore con la showgirl argentina, infatti, prosegue, tra alti e bassi, con Iannone che ha così preso il toro per le corna.

“Se ne leggono tante e non ne parlo volentieri. Posso dire solo che crescendo mi rendo conto che ci sono anche altri motivi per cui vale la pena vivere oltre alla moto. Sui programmi con Belen vedremo, vedremo che ne sarà di noi in futuro“.

Andrea si è poi detto poco infastidito per chi lo “giudica” a causa della sua vita privata.

“Di diverso c’è che prima la gente mi giudicava per ciò che facevo in pista, adesso c’è chi commenta e qualcuno anche che esprime giudizi su cose private. La cosa più importante è essere sempre te stesso e io di certo sono sempre lo stesso Andrea. Il che non è sempre positivo, nel senso che faccio anche cose sbagliate: ma sono uno vero. Per me conta l’amore e le situazioni esterne non lo influenzano. Per me conta la parola data, l’onestà. la trasparenza: sono il mio abc“.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail