Maurizio Costanzo Show, Stefano Bettarini: "Per il GF Vip ho preso 100mila euro. Inviato all'Isola? C'è concorrenza"

Stefano Bettarini, le dichiarazioni al Maurizio Costanzo Show.

maurizio-costanzo-show-puntata-4-dicembre-2016-diretta-betta.jpg

Tra gli ospiti della puntata di ieri del Maurizio Costanzo Show, dedicata a talent e reality show, c'era anche Stefano Bettarini, ex calciatore ed ex finalista del GF Vip, nonché ex marito di Simona Ventura.

Costanzo ha bloccato sul nascere ogni riferimento e domanda di ospiti e pubblico sulla discussa vicenda che l'ha visto protagonista nella Casa con la lista dettagliata di tutte le sue ex famose. Solo Giovanni Ciacci e soprattutto Vladimir Luxuria hanno provato a fare la voce fuori dal coro. In particolare Luxuria: "Si è pentito solo quando la cosa gli è stata fatta notare e ha dovuto pentirsi per avere il consenso popolare per rimanere nel GF Vip". Alla replica di Bettarini che si è detto consapevole che fosse contro di lui (forse per la'amicizia con la Ventura?), l'ex parlamentare ha risposto: "Sarai abituato ad avere uno stuolo di cortigiane che ti dicono sempre che sei bello".

L'ex calciatore ha rivelato anche il cachet percepito per la partecipazione al reality: "Per il GF Vip io ho preso 100 mila euro" mentre non si è sbilanciato sulla vociferata partecipazione all'Isola dei famosi 2017 in qualità di inviato:

Ci sono stati dei contatti, ma non confermo. C’è molta concorrenza, la notizia è trapelata.

Su Facebook invece, poco dopo la messa in onda della puntata del talk show, ha scritto:

È passato quasi un mese dalla fine del gf vip. In questo periodo ho detto no a interviste, copertine e ospitate perché avevo bisogno di parlare in primis con me stesso. Poi con i miei figli, che mi hanno affrontato con maturità e discorsi da uomini. Nei loro sorrisi ho visto il loro futuro e il mio futuro, fatto di amore e non di errori o rancore. Questa sera è arrivata la chiamata di Costanzo per avermi come ospite nello show più longevo della TV italiana. E poi Maurizio è Maurizio. Ho accettato il suo invito. Si parla di reality e talent show. Di differenze, di opportunità. Io ho detto la mia, l'ho fatto sempre mettendo prima della parola la verità. Perché questo sono io, nel bene e nel male. E non vado in TV alla ricerca di urla o risse. Il mio futuro? Sarà pieno di buon umore, semplicità e onestà. Direte: ci voleva il reality per fartelo capire? No. Però vi assicuro che quando entri nella "Casa" e inizi a metterti in gioco, a sperimentare emozioni reali, affetti sinceri e hai tanto tempo per riflettere lontano da tutto e tutti, hai intrapreso un viaggio dal quale ritornerai sicuramente diverso. Io spero di aver superato le paure e gli errori che ho commesso. E ricordiamoci che: 'Nella vita non ci sono errori, solo lezioni'.

  • shares
  • Mail