[raw content=”

“]

Kledi Kadiu, professore di danza della sedicesima edizione di Amici, è al settimo cielo: oltre ai successivi lavorativi, il coreografo albanese sta vivendo un momento d’oro dal punto di vista sentimentale condiviso con le sue donne, la figlia Lea (che il 12 gennaio compirà un anno di vita) e la compagna Charlotte Lazzari (Fonte Nuovo):

Mi trovo benissimo con Charlotte. Ho avuto altre storie in passato, ma dopo tanti anni, sento che questa storia è importante e duratura. La vita a due mi piace. Amo condividere le giornate con i pro e i contro che ci sono quando si ha vicino una compagna: ci si danno i consigli, ci si quando si è troppo impulsivi e ci si sprona per andare avanti. E’ tutto molto positivo.

Il ballerino si è calato perfettamente nei panni di bravo papà:

Lea è una bimba solare, cresce bene, mi fa scoprire un mondoche non conoscevo e mi riempie di gioia. E, da quando è nata Lea, il mio rapporto con Charlotte è diventato più bello, direi che si è rafforzato.

Kledi, nonostante gli impegni lavorativi, cerca di essere accanto alla piccolina il più possibile:

Io e Charlotte siamo due genitori semplici e, anche se adoriamo Lea, non la viziamo: per me l’educazione dei figli è molto importante fin da quando sono piccoli. Io sono spesso in giro per lavoro ma, appena torno a casa, mi occupo volentieri di mia figlia e aiuto la mia compagna in tutto. Lei fà prevalentemente la mamma, ma da un paio di mesi ha ricominciato anche ad allenarsi visto che è un’ottima ballerina.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più