A volte ritornano. Se Brad Pitt aveva scelto il red carpet di Moonlight per la prima apparizione pubblica dopo l’annuncio del divorzio, Angelina Jolie è tornata a farsi vedere in qualità di ‘testimonial’ per una campagna in cui ha ringraziato la Corte Penale Internazionale de L’Aja per il rinnovato impegno in difesa dei diritti dei bambini.

Via Twitter, attraverso un video, la diva ha così cavalcato una delle battaglie che da sempre ha più a cuore.

‘Non stiamo dando ai bambini il meglio. Non ci può essere giustizia senza considerare le vittime dei crimini di guerra, e l’assistenza che richiedono per andare avanti con le loro vite e superare le difficoltà’.

Parole ineccepibili per la Jolie, che ha così rotto un digiuno mediatico che durava da due mesi esatti. Un’eternità, per una star planetaria come lei, madre di sei pargoli pronta a battagliare in tribunale con l’ex marito per l’affidamento esclusivo. Nell’attesa, però, Angelina si è dedicata ad altri bambini, decisamente meno fortunati dei suoi, lasciando ai margini del gossip, almeno per un giorno, il suo chiacchierato divorzio.

Fonte: AceShowBiz

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gossip Straniero Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più