Selvaggia Lucarelli e Valerio Scanu, nuova lite su Facebook

Nuovo scontro fra Selvaggia Lucarelli e Valerio Scanu.

lucarelli-scanu.png

Valerio Scanu contro Selvaggia Lucarelli (e viceversa), round -esimo. Tutto è iniziato circa tre anni fa, quando la giornalista osò di chiedere al cantante quale fosse il suo orientamento sessuale. "Tante volte mi si chiede di fare un'intervista per parlare di musica e poi si scende nella banalità. Io ho detto anche alla Lucarelli ‘pensavo che il suo cervello fosse vittima della spending review’", aveva raccontato l'ex cantante di Amici a Verissimo. "Certo è che è questa vicenda è illuminante su una cosa: quanto è brutto non essere risolti. Con se stessi, prima che con gli altri", aveva sentenziato invece la Lucarelli sul suo Facebook.

Tre anni più tardi, dopo dichiarazioni e prese di posizione a distanza, ecco un nuovo round. Complice il giornalista Michele Monina, definito dal cantante "uomo di Neanderthal", che ha riacceso il confronto fra i due sulla sua pagina Facebook. "Beh dai, a me fece un simpatico commento il fratello. Stanno migliorando", commenta la Lucarelli, riferendosi al "putta*a" datole dal fratello Alessandro.

"Per non dimenticare i tuoi commenti sessisti...", replica a stretto giro Scanu (riferendosi al tweet: "Tutti con il nastro arcobaleno e poi arriva Scanu vestito da etero #Sanremo2016"). Lucarelli, ancora: "Vale Scanu, non è sessismo. È che eri passato da qui. Non dimentichiamo" (allegando la famosa foto con i riccioli, alla Lady Oscar).

valerio-scanu-lady-oscar.jpg

"Qual è il tuo problema??? Io non ci vedo nulla di male", risponde Scanu con la foto del figlio della Lucarelli con i capelli lunghi. Il botta e risposta si fa coinvolgente. "Infatti sei tu che hai la coda di paglia! A mio figlio non frega nulla se dicono che sembra una femmina, tu mi sembri un po' permalosetto. Problemi? P.s. Mio figlio i boccoli con la piastra alla ceramica ancora non se li fa".

"Ancora non se li fa, hai detto bene... nemmeno io alla sua età li facevo... A tuo figlio non importa, forse... Ma chi lo giustifica, però, sei tu proprio per difenderlo dalle critiche di gente gretta che si comporta come ti comporti tu (con me ad esempio)", scrive ancora il cantante. "Vedi, su questo mi faccio seria: a me non interessa cosa sarà mio figlio. Oggi ha una fidanzatina, domani chissà. Quello che mi interessa davvero, e tanto, è che abbia sempre il coraggio di sentirsi libero di essere quello che è. E credo che ci siamo capiti. Buona serata", risponde la giornalista.

"Dai :) quando ti fai seria sei quasi simpatica... fallo più spesso", chiosa Scanu.

A quando il prossimo round?

  • shares
  • Mail