Dopo 41 giorni di relativa calma, Andrea Damante, l’ex tronista di Uomini e Donne, attualmente uno dei concorrenti del Grande Fratello Vip, il reality show in onda sulle reti Mediaset, si è reso protagonista di un vero e proprio sfogo di rabbia che ha avuto come obiettivo Elenoire Casalegno.

Per quanto riguarda le premesse, Elenoire ha definito Andrea e anche Gabriele Rossi dei “lacché“, per la loro vicinanza a Valeria Marini.

Dopo aver passato una notte praticamente insonne e aver accumulato parecchio stress, Andrea Damante, la mattina seguente, ha deciso di scatenare la propria vis verbale all’indirizzo della Casalegno, intervenendo in una discussione tra lei e Gabriele:

Parlo quando lo dico io. Sono maleducato! Sei un’arrogante! Hai un atteggiamento sbagliato. Non fare vittimismo. Non lasci mai parlare. Stai tranquilla. Abbassa i toni. Sono una persona buona e tranquilla. Dopo 41 giorni, ho i coglioni pieni a sentirmi dire le cose da una che fa la maestra di vita. Stai molto buona! Ho portato troppa pazienza, non parlarmi in certi termini. Mi stai sulle palle. Porti malumore in questa casa, hai sbagliato. Sei stata cattiva e arrogante, non dire di no. Lacché, cosa? Stai nel tuo! Sono incazzato nero. Sono la persona più educata e più buona qui dentro. Riconosci i tuoi errori. Dimmi le cose in faccia. Non fare propaganda su questa litigata. Stai più serena. Sono stufo. Sono me stesso al 100%. Non continuare a fare mobbing. Almeno stasera dormo…

Elenoire Casalegno ha lasciato che Andrea si sfogasse, facendo qualche risatina di imbarazzo, commentando il tutto così:

La follia…

Dopo aver mantenuto la calma, però, anche Elenoire, alla fine, è esplosa:

Hai visto come mi ha trattato? Non sopporto di farmi trattare così da un ragazzino di 26 anni con mia figlia là fuori che mi guarda.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto