Massimo Ghini è sempre stato un un po’ marpione. Ha avuto tante storie più o meno importanti. Ma anche flirt mancati, come quello con Barbara d’Urso. Lei aveva 19 anni, lui era un po’ più grandicello: si incontravano fuori dagli studi televisivi, ma senza efficacia: “La tigre ama la carne fresca. Ogni volta uscivo dallo studio per vederti ma avevi una barriera umana davanti a te”, ha raccontato l’attore alla conduttrice a Domenica Live.

Poi c’è stata Sabrina Ferilli: “E’ stata una storiella giovanile. Ci siamo incontrati sul set dove lei faceva un piccolissimo ruolo ed io ero il protagonista. Ci siamo incrociati in quell’occasione. Era talmente bella che non me la sono fatta scappare. Ci siamo capiti, la nostra è una lunga e grande amicizia. Continuo ad averci un bel rapporto”.

Subito dopo è toccato a Nancy Brilli (“Siamo stati sposati 3 anni”), poi Federica ed infine Paola, la sua attuale compagna. “L’ho conosciuta a casa di un mio amico, Alessandro Haber. Era la festa di Capodanno. Lei era sposata… ma da lì non ci siamo più separati”.

Lei, solitamente timida e riservata, si è presentata in studio, facendogli una sorpresa. “E’ la mia prima volta in assoluto”, ha confidato di fronte allo stupore del compagno. “Stamattina non ci siamo svegliati bene, siamo stati svegliati come ci siamo svegliati (il riferimento è al terremoto, ndr). Lei mi aveva detto che sarebbe andata in Salento, non sapevo che sarebbe venuta. E’ televisione verità”, si è stupito Ghini.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto