parliamo diRocco Siffredi

Per Rocco Siffredi un’ospitata in un locale di Avezzano, in provincia dell’Aquila, finisce al pronto soccorso dell’ospedale di zona. Il regista ed ex pornodivo ha dovuto fronteggiare “l’assalto” di una fan abbastanza focosa che, nel tentativo di fargli un “succhiotto” sul collo, gli ha in realtà lasciato la sua impronta dentaria sulla carne.

Lo racconta il giornale Il Centro, che descrive come si sono svolti i fatti che hanno poi portato Siffredi a trascorrere un’ora e mezza in un ospedale della sua Regione natale:

Sembra che mentre stava salendo sulla postazione adibita a set fotografico, proprio all’interno della discoteca affollata è stato avvicinato repentinamente alle spalle da una ragazza di Avezzano che con la bocca ha tentato di fargli un “succhiotto” al collo. L’attore abruzzese ha però tentato di allontanarla in modo forse maldestro, e si è spostato velocemente, riportando una ferita al collo, probabilmente causata dai denti della focosa marsicana che non ne voleva sapere di lasciare la presa. L’attore ha continuato con l’ospitata, ma subito dopo ha chiesto di essere accompagnato al pronto soccorso.

Rocco, quindi, ha cercato di allontanare la fan troppo esuberante, ma il suo tentativo non ha fatto altro che peggiorare le conseguenze del gesto della giovane. Ma l’attore, da vero duro, ha comunque voluto portare a termine il suo impegno, prima di fare ricorso alle cure mediche.

Per lui, per fortuna, nessuna grave conseguenza. Siffredi è potuto ripartire subito per Roma, una volta lasciato l’ospedale di Avezzano, e lasciarsi alle spalle questa spiacevole avventura.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Italiano Leggi tutto