Grande Fratello Vip, Asia Nuccetelli a Verissimo: "A causa di un atto di bullismo, ho passato 4 mesi all’ospedale"

La figlia di Antonella Mosetti è stata intervistata da Silvia Toffanin.

asia-nuccetelli.jpg

Domani pomeriggio, sabato 22 ottobre 2016, Asia Nuccetelli, figlia di Antonella Mosetti, seconda eliminata del Grande Fratello Vip dopo Costantino Vitagliano, quarta concorrente a lasciare la casa dopo le squalifiche di Clemente Russo e Pamela Prati, verrà intervistata da Silvia Toffanin, durante la consueta puntata di Verissimo, programma in onda su Canale 5 ogni sabato.

Durante la propria esperienza vissuta nella casa, la modella 20enne ha raccontato un grave episodio di bullismo nel quale è rimasta coinvolta. Anche Antonella Mosetti non era a conoscenza di tutti i particolari e ha reagito come avrebbe fatto qualunque madre.

A Verissimo, Asia Nuccetelli ha raccontato dettagliatamente questo episodio:

Ero in una discoteca con alcune amiche quando un gruppo di ragazze ha iniziato a fissarci e a fare battute. Una di loro ha spintonato una mia amica e da lì in venti ci hanno messo le mani addosso. Io ho perso i sensi. Sono stata portata in ospedale e ci sono restata per mesi a causa di un problema all’orecchio che non mi permetteva di alzarmi dal letto per mancanza di equilibrio.

Asia Nuccetelli ha ammesso l'errore di aver tenuto nascosto i dettagli di quest'episodio e ha lanciato un consiglio a tutti coloro che hanno subito atti di violenza:

Sono rimasta abbastanza traumatizzata. Fortunatamente mi sono fatta aiutare, ma ai ragazzi che subiscono questo tipo di violenza dico di non fare il mio errore di non volerlo dire, ma di parlarne a qualcuno, ai vostri genitori o a un fratello.

La Nuccetelli, infine, è contenta della sua esperienza al GF Vip anche se ha il rimpianto di aver mostrato maggiormente i lati negativi del proprio carattere:

Rifarei questa esperienza perché mi ha insegnato molto. Nonostante nel reality sia uscita la parte più dura del mio carattere, io sono una persona molto sensibile.

  • shares
  • Mail