Michelle Hunziker: "Belen mi manca un casino. Ha qualcosa in più"

Michelle ha trovato due anime gemelle: Belen al femminile e Trussardi al maschile ("che non potrebbe mai tradirmi")

Michelle Hunziker ha trovato in quella che sembrava la sua peggior rivale una vera amica. Complice la loro co-conduzione per una settimana di Striscia la notizia, la bionda showgirl non può più fare a meno della collega argentina come ha rivelato al settimanale F:

belen-michelle-hunziker-stacchetto-striscia.jpg

"Appena abbiamo finito la trasmissione le ho scritto che mi mancherà un casino. per me è stata una grande scoperta. E' molto autoironica ed è se stessa. Piacevolmente complicata, non sconta, una persona da snocciolare. Glielo leggi negli occhi che ha qualcosa in più degli altri".

Michelle ha, quindi, smentito l'esistenza di una rivalità femminile tra primedonne, ritenendo che "facesse gola a tutti che ci stessimo sulle scatole, ma penso che siamo in un'era in cui è fondamentale fare squadra tra donne".

Come rivendica di aver fatto lei fondando l'associazione Doppia Difesa con l'avvocato Giulia Buongiorno, completamente diversa da lei ("palermitana, mette il tailleur e i mocassini tutti i giorni e si divide tra la politica e l'attività da penalista, mentre io, svizzera, faccio la televisione col tacco 12") ma pronta a combattere per i suoi stessi ideali.

Secondo la Hunziker bisogna smettere di pensare che un'altra donna possa rubarti l'uomo:

"E' una cosa molto latina. Certo, io sono gelosissima. Mio marito è un bellissimo uomo, passa le sue giornate in contesti dove ci sono tante donne. Però mi trattengo".

Il suo segreto per una coppia felice è mantenere una relazione fresca col proprio partner, senza farlo mai annoiare. Se poi lui ti tradisce lo stesso "è un deficiente". Di certo lei lo capirebbe subito perché si definisce "un cane da tartufo. Con Tommy (Trussardi ndr) ci sentiamo 60 volte al giorno, ci confrontiamo sul lavoro, sul tempo libero, sulle scelte. Sono esigentissima. Non gli lascio il tempo di tradire, neanche di pensarci o di voltarsi a guardare un'altra".

Quando si dice una donna tosta.

  • shares
  • Mail