Fabrizio Corona, Don Mazzi: "Va rieducato fuori dal carcere" (video)

Don Antonio Mazzi, ospite a Mattino 5, contro la carcerazione di Fabrizio Corona

10_17_2016_10_08_40.jpg

Ospite dell'ultima puntata di Mattino 5, in onda oggi, lunedì 17 ottobre 2016, Don Antonio Mazzi, per la prima volta, ha vuotato il sacco sul secondo arresto di Fabrizio Corona:

Nei quattro mesi, in cui è stato nella mia comunità, si è comportato come tutti gli altri. Non ho dovuto fare nessuna fatica. I problemi di Corona, come tanti altri, non si possono risolvere in galera. Va curato. Con l'aiuto di uno psichiatra, avremo tirato fuori un Corona diverso. Quello che va in tv, che ostenta sicurezza che non tornerà più in carcere, fa ridere anche i pali del telefono.

I vari ospiti, in studio, hanno sostenuto che l'ex re delle paparazzate debba essere aiutato fuori dalla galera per un totale recupero.

Mazzi: Io l'ho seguito tanto tempo in cella. Si puo' rieducare delle persone in maniera più umana, positiva, civile. Fuori dal carcere. Lui è entrato subito nel clima della comunità, si alzava, faceva un'ora di educazione fisica. Lavorava cinque ore, puliva i cessi, ha fatto il suo dibattito e la riflessione. Pensavo che potessimo lavorare di più. Ci vuole pazienza perchè sono ragazzi che devono ricostruire la propria identità.

Il sacedote ha invitato tutti a smettere di parlare di Corona per "non fare il suo gioco". Accoglieranno i vari network il suo accorato appello?!

  • shares
  • Mail