Grande Fratello Vip, Asia Nuccetelli contro Andrea Damante: "Sapeva che Giulia era gelosa e si è avvicinato a me. E' stato furbo"

La 20enne è stata successivamente calmata da sua madre Antonella Mosetti.

Durante la quarta puntata serale del Grande Fratello Vip, andata in onda lunedì scorso in prima serata su Canale 5, Antonella Mosetti e sua figlia Asia Nuccetelli, che hanno gareggiato come concorrente unico, sono state "separate" e, al momento, si trovano nella Casa come due concorrenti distinte.

Gli altri inquilini della Casa, però, hanno deciso di mandare al televoto proprio madre e figlia che, durante la prossima puntata del lunedì, si separeranno sicuramente (o potrebbero uscire entrambe, considerato che Antonella Mosetti ha detto in più occasioni che lascerà la casa in caso di eliminazione di sua figlia).

Asia Nuccetelli, però, ha manifestato nuovamente insofferenza nei confronti degli altri inquilini della Casa che, più volte, ha definito falsi. La 20enne non ha gradito il fatto di essere stata messa contro sua madre al televoto e ha accusato praticamente tutti di aver fatto risaltare solamente i suoi lati negativi e di aver ricevuto soltanto critiche.

Anche il rapporto con Andrea Damante, a cui Asia si è legata subito all'inizio del Grande Fratello Vip causando la gelosia della fidanzata dell'ex tronista di Uomini e Donne, Giulia, ha subito un'involuzione.

Secondo Asia, infatti, Andrea ha accettato le sue attenzioni proprio per scatenare una reazione della sua fidanzata, pur sapendo della forte gelosia di quest'ultima. In poche parole, Damante è stato accusato di essere stato molto furbo e di aver messo in atto una specie di strategia.

Asia Nuccetelli è stata riportata alla calma da sua madre Antonella Mosetti che, temendo una sua eliminazione lunedì sera (che, a questo punto, appare pressoché certa), ha consigliato la figlia di non essere scontrosa con gli altri, di non farsi abbattere dalla tristezza e di tirare fuori i suoi lati migliori.

Si tratta di consigli che, forse, sono giunti troppo tardi.

  • shares
  • Mail