Gwyneth Paltrow, quella volta che il padre le diede della str#nza

Lei aveva appena fatto il botto con Shakespeare in love e, in un primo momento, non la prese benissimo

LOS ANGELES, UNITED STATES:  This 21 March 1999 file photo shows US actress Gwyneth Paltrow (L) posing with her father director Bruce Paltrow (C) and mother actress Blythe Danner (R) upon their arrival at the Dorothy Chandler Pavilion in Los Angeles, CA for the 71st Annual Academy Awards. Bruce  Paltrow died suddenly in Rome 03 October 2002 while visiting his Oscar-winning daughter in Italy, a spokesman for the US embassy in Rome confirmed. According to reports, Paltrow, 59, died in the city's San Camillo hospital after experiencing breathing problems. AFP PHOTO/Lucy NICHOLSON (Photo credit should read LUCY NICHOLSON/AFP/Getty Images)

I genitori: quelli bravi forniscono fiducia e affetto ai propri figli, ma non si tirano indietro quando si tratta di tirar loro le orecchie - in senso figurato, s'intende - anche a costo di apparire crudeli. È il caso di Bruce Paltrow, il papà di Gwyneth Paltrow, scomparso nel 2002 dopo aver combattuto una breve battaglia con il cancro.

Intervistata di recente da Harper's Bazaar, l'attrice 44enne ha raccontato un inusuale scambio di battute avuto con il padre nei mesi successivi al Premio Oscar vinto nel 1998 dalla Paltrow per la sua interpretazione in Shakespeare in Love.

All'epoca stavo cominciando a credere a tutto il bene che si scriveva di me. Chi non l'avrebbe fatto? Un giorno mi siedo a parlare con mio padre: mi sento alla grande per tutto quello che mi sta succedendo. E poi lui mi dice: "Sai, stai diventando strana, sei un po' una stronza". E io: "Ma cosa diavolo dici?".

In un primo momento - ha ammesso la Paltrow - l'esternazione del padre la distrusse. Ma con il passare del tempo capì che la maniera brusca scelta dal genitore per apostrofarla la aiutò ad uscire dalla bolla fatata in cui molte star, vinte dal proprio successo, finiscono per rinchiudersi.

È la differenza fra le critiche che ti fa la persona che ti vuole più bene al mondo e uno sconosciuto acido su Internet. Quello che mio padre disse mi fece capire che ero sul percorso sbagliato. Gli sono grato per averlo fatto. Era un uomo senza fronzoli.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail