Kelly Clarkson ha fatto fare una vasectomia al marito dopo la nascita del secondo figlio

Mai più gravidanze per Kelly Clarkson.

DIMITRIOS KAMBOURIS

Diventata mamma per una seconda volta sei mesi fa, con l'arrivo di Remington Alexander Blackstock, Kelly Clarkson ha deciso di dire basta a gravidanze future. La cantante ha infatti rivelato di aver fatto fare una vasectomia a Brandon Blackstock, suo marito da 3 anni esatti. Una scelta dettata dalle difficili gravidanze portate a termine dalla prima storica trionfatrice di American Idol.

'Sono state orribili. Non c'è niente di bello, niente di magico. Ricorderò ai miei figli quel che ho passato ogni giorno delle loro vite'. 'Sono stata ricoverata entrambe le volte. Poi ho pensato, 'voglio dare un piccolo amico a River Rose'. Volevo che avesse qualcuno della sua età e così ho pensato: 'ok, ci limiteremo a farlo di nuovo'. E la 2° gravidanza è stata peggio della prima'.

Una chiacchierata con Jenny McCarthy senza peli sulla lingua per la Clarkson, rumor alla mano calata di quasi 30 kg dopo la nascita del secondogenito. Settimane fa Kelly aveva già confessato di non volere altri figli, ma la verità della vasectomia non era ancora venuta a galla. Fino ad oggi.

Fonte: AceShowBiz

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail