Mercedesz Henger fidanzata con Sergio Arcuri: "L'intesa si è trasformata in un sentimento"

Mercedesz Henger e Sergio Arcuri raccontano al settimanale Chi il loro amore.

henger_arcuri.jpg

Pochi giorni fa era solo un'indiscrezione, ma ora è ufficiale: Mercedesz Henger e Sergio Arcuri sono una coppia. Lo annunciano i diretti interessati al settimanale Chi, in edicola da mercoledì 5 ottobre (come riporta in anteprima Tgcom24). La coppia si è conosciuta a giugno durante un evento che i due hanno presentato insieme, come racconta l'ex naufraga spiegando il nascere di un'intesa prima e di un sentimento poi:

Ci siamo frequentati, ho capito che mi piaceva, è nata un'intesa che si è trasformata in un sentimento.

Tante le cose che li uniscono e li hanno fatti innamorare, come rivela Mercedesz:

Sergio è spontaneo e mi fa ridere un sacco, insieme ci divertiamo. Ho uno scudo per difendermi, ma sono molto sensibile. Ho sempre avuto problemi a manifestare il mio affetto e se Sergio si sente amato da me sono contenta.

henger_arcuri.jpg

Sergio, intanto, tesse le lodi della sua fidanzata:

Mercedesz è molto dolce e al tempo stesso è una ragazza testarda, orgogliosa e non ama le imposizioni. È determinata, fa molti sacrifici e non è la classica ragazza che vive negli agi. Prima dell'Isola faceva la cameriera a Campo de' Fiori. Mi rivedo in lei perché capisco i pregiudizi che deve affrontare, deve fare meglio degli altri per dimostrare di non essere aiutata dal cognome che porta.

Era stato proprio lui, una decina di giorni fa, a dare il via al gossip pubblicando una loro foto di spalle, davanti a un romantico tramonto a Ibiza:

...Poi vederlo con lei... #sunset #tramonto #beach #red #colours #spiaggia #fantastic #amazing

Una foto pubblicata da Sergio Arcuri (@sergioarcuri) in data:


Infine, al settimanale Chi, Mercedesz Henger spiega che per Jonas Berami, sull'Isola, ha preso una cotta che si è poi rivelata un fuoco di paglia:

Se vedo che c'è sintonia con una persona mi affeziono subito. Con Jonàs all'Isola ho scambiato la nostra intesa per una cotta, ma mi innamoro raramente.

Con Sergio Arcuri, invece, è tutto diverso.

  • shares
  • Mail