Flavio Insinna e Graziamaria Dragani non si sposano più?

L'indiscrezione è stata pubblicata da Il Messaggero.

flavio-insinna.jpg

Flavio Insinna, conduttore di Affari Tuoi, il programma ormai storico dell'access prime-time di Rai 1, avrebbe dovuto sposarsi con Graziamaria Dragani, giornalista Rai e collaboratrice di Che tempo che fa, programma condotto da Fabio Fazio in onda su Rai 3.

La notizia venne resa nota nell'agosto scorso, dopo le pubblicazioni di rito apparse sull'albo pretorio del Comune di Milano, la città dove la Dragani risiede.

Per Insinna e la Dragani, si è trattato praticamente un colpo di fulmine. Il conduttore e attore romano e la giornalista, anche lei romana, infatti, si sono conosciuti proprio a Che tempo che fa all'inizio del 2016 e hanno preso la decisione di sposarsi poco più di sei mesi dopo.

In quell'occasione, nessuno dei due diretti interessati manifestò l'intenzione di commentare la notizia ai media. Flavio Insinna e Graziamaria Dragani, inoltre, non si sono mai fatti vedere insieme pubblicamente e anche i paparazzi non sono mai riusciti ad immortalarli.

Ora, circa due mesi dopo, la situazione sembra essere cambiata.

Flavio Insinna, infatti, sarebbe tornato sui propri passi e avrebbe deciso di non sposarsi più con la propria compagna. L'indiscrezione è stata pubblicata su Il Messaggero e proverrebbe da fonti quasi certe negli ambienti Rai.

Considerando la volontà di Insinna di mantenere altissima la propria privacy, anche in questo caso, sarà praticamente inutile attendere un commento, una conferma o una smentita da parte sua.

Che la storia tra Insinna e la Dragani sia in crisi? Intervistato dal settimanale Gioia nel lontano 2013, riguardo le proprie storie d'amore, il conduttore e attore parlava così:

Le mie storie durano in genere 9 mesi: inizio benissimo, sono simpatico, attento, poi mi trasformo, le ombre hanno il sopravvento e le poverette poi si ritrovano con uno sconosciuto. E poi mi si accavallano le storie. A me sembra che se mi faccio lasciare loro soffrono meno. Ma ho capito che bisogna saper dire: è finita.

  • shares
  • Mail