Johnny Depp vende 5 attici e incassa 11 milioni di euro

Johnny Depp continua a vendere immobili.

Dopo aver venduto i suoi due amatissimi Basquiat per 11 milioni di dollari e la pazzesca mansion francese per 55 milioni di dollari, Johnny Depp è tornato a far cassa con il mercato immobiliare. Il divo, fresco di divorzio con tanto di presunte violenze domestiche ai danni di Amber Heard, ha infatti ceduto 5 attici che aveva acquistato a Los Angeles tra il 2007 e il 2008. 12.78 i milioni di dollari incassati, ovvero circa 11 milioni di euro, per 5 appartamenti da sogno tutti situati nello storico Eastern Columbia, capolavoro Art Deco nato nel 1930.

Profitto da urlo per il divo, che aveva pagato tutti e 5 gli appartamenti 7,2 milioni di dollari meno di 10 anni fa. Inizialmente Depp ha vissuto in uno dei 5 attici, utilizzando gli altri come studio d’arte e/o appoggi per gli amici più intimi.

Nell’arco di pochi mesi, tra quadri e ville vendute, Johnny ha incassato oltre 70 milioni di dollari. Il perché di così tante cessioni è solo in parte riconducibile al divorzio dalla Heard, a cui dovrà dare sei milioni di euro (poi da lei devoluti in beneficienza al Children’s Hospital of Los Angeles e alla American Civil Liberties Union.). Dal punto di vista cinematografico, infatti, Depp non è più garanzia di incassi sicuri, essendo andato incontro a diversi e rumorosi flop che ne hanno sporcato la carriera e allegerito il conto in banca.

Fonte: EOnline

I Video di Gossip Blog

Ultime notizie su Le Case delle Star

Tutto su Le Case delle Star →