Virginia Raggi ai fotografi: "Ho la cellulite. Ve lo dico io così non fate lo scoop!"

Lo scambio di battute è avvenuto durante la festa de Il Fatto Quotidiano.

virginia-raggi.jpg

Virginia Raggi, sindaco di Roma del Movimento 5 Stelle, dopo essere stata paparazzata con il pigiamone qualche tempo fa, intenta a fare colazione sul balcone della sua abitazione e a scrollare coperte come fanno tutte le casalinghe, ha già preso le misure per contrastare la curiosità dei paparazzi e del gossip in generale.

La prima cittadina di Roma, ieri, domenica 28 agosto 2016, ha presenziato alla festa de Il Fatto Quotidiano, il giornale diretto da Marco Travaglio.

Sul palco, prima dell'inizio del dibattito, Virginia Raggi ha lasciato momentaneamente la propria postazione per avvicinarsi ad alcune persone e parlare con loro. Per ascoltarle meglio, il sindaco di Roma ha piegato le ginocchia ed è stato proprio in quel momento che la Raggi ha "avvisato" i fotografi, facendo loro una "sconvolgente" confessione al fine di evitare foto inopportune.

Vi riportiamo la battuta del sindaco di Roma riservata ai paparazzi:

Ho la cellulite, occhio! Se riuscite ad evitare lo scoop della cellulite... Ve lo comunico io così evitare gli scoop alla Boschi! Ve lo dico io! Sono femmina! Ormai vado sui giornali pure se sbatto il tappeto. Che devo fare... Io lascio perdere i giornalisti, sono loro che non lasciano perdere me!

Virginia Raggi, quindi, ha risolto con l'autoironia, la "spinosa" situazione riguardante l'attenzione dei giornalisti nei suoi confronti su fatti, come dire, extra-politici.

Durante la cerimonia per le Paralimpiadi, che si è svolta oggi, inoltre, la sindaca di Roma ha anche scherzato sulle proprie orecchie a sventola, già prese di mira dai suoi detrattori:

Ho aperto gli occhi e ho aperto anche le orecchie che sono grandi e quindi si prestano!

Si può facilmente dedurre che Virginia Raggi non è un tipo permaloso...

  • shares
  • Mail