Ilaria D'Amico donna di gran cuore per la mamma di Gianluigi Buffon

La mamma di Gianluigi Buffon promuove Ilaria D'Amico come mamma e nonna Antonia come guida per il piccolo Leopoldo Mattia

buffon.png

In una lunga intervista al settimanale Gente, Maria Stella, mamma di Gianluigi Buffon, parla, per la prima volta, del rapporto con Ilaria D'Amico, che, otto mesi fa, ha dato alla luce il piccolo Leopoldo Mattia:

I bambini non stanno fermi un attimo, mi ricordano tanto Gianluigi quando aveva la loro età: entrava in casa solo per addentare un panino e poi via, al campetto a giocare a calcio. Scorrazzano per la spiaggia con il pallone in mano, tutti insabbiati e felici.

La madre del portiere della Juventus sembra calarsi perfettamente nei panni della nonna:

È uno spettacolo di bambino, tanto è buono. Antonia, la mamma di Ilaria, dice sempre: ‘Sembra finto’. Mangia e dorme. E quando non dorme sorride. Piange soltanto quando la pappa non arriva in fretta.

La signora Maria Stella ha un ottimo rapporto con la consuocera che contribuisce, in maniera sostanziale, alla crescita psico-fisica del nipotino:

Cerchiamo, io e Antonia, di essere discrete ma presenti. Devo riconoscere che la mia consuocera ha un ruolo fondamentale in questo equilibrio, sta dando una grandissima mano ai ragazzi con il nostro Leopoldo Mattia. Le devo molto, da nonna, perché se io riesco a dare 30, anche per i chilometri di distanza che ci separano, lei sta dando 70. È anche grazie a lei che il bambino sta crescendo in un ambiente di affetti, cullato e amato. È una donna intelligente e pratica. Di certo mio figlio avrà visto tante cose in Ilaria. Ma io ci vedo soprattutto il cuore. La bellezza di una donna passa, a un certo punto restano le fotografie. Ma il cuore rimane.
  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: