Pechino Express 5, Tina Cipollari: "Chicco? Tutto a posto, mai litigato"

Pechino Express 5 | Tina Cipollari e Kikò Nalli non sono in crisi per colpa del programma di Rai2

Rientrata dal Sudamerica con un fisico da pin-up e rigenerata dal bagaglio culturale di Pechino Express, Tina Cipollari, per la prima volta, al settimanale Nuovo Tv, vuota il sacco attorno alla sua serenità familiare con il marito Kikò Nalli riconquistata senza troppe fatiche. Ancora una volta, i venti di crisi sono stati scongiurati:

È tutto a posto. A dire la verità, Chicco e io non abbiamo mai nemmeno litigato per la mia partecipazione a Pechino Express.

tina-cipollari.png

La vamp di Uomini e Donne è scesa prontamente in campo a difesa del padre dei suoi tre figli per mettere a tacere, sul nascere, le voci di presunti dissapori a seguito della partecipazione del reality di Rai2:

Io capisco Chicco. Si sarà sentito un po’ smarrito all’idea di dover affrontare un mese con i nostri figli senza di me. Si sa, però, che le dichiarazioni vengono spesso travisate. Io l’ho lasciato a casa con i bambini, è vero. Ma non l’ho abbandonato. Lui era al corrente della mia partenza, ma la data esatta in cui avrei dovuto prendere l’aereo l’ho saputa solo qualche giorno in anticipo. E lui è stato il primo che ho informato.

Quando si dice che il vero amore non conosce distanze...

  • shares
  • Mail